Palasport Piancavallo

Palasport Piancavallo: grazie alla sinergia con la Regione Friuli Venezia Giulia, Promotur spa e l’impiego delle soluzioni Mondo, a Piancavallo nasce un Palasport nuovo e polivalente, capace di accogliere nella fase di preparazione in altura, formazioni sportive appartenenti a diverse discipline sportive, diventando un punto di riferimento per squadre di calcio, basket, pallavolo, ginnastica artistica e ritmica, calcetto, judo, arti marziali, pallamano, sci, snowboards e tanti altri e gruppi sportivi.
Il Palasport comprende:

  1. 3 campi da basket
  2. campo da pallavolo
  3. 2 campi da calcio a 5

Decisione vincente è stata quella di suddividere l’area utile interna del Palasport (40mx70m) in quattro aree di gioco (3 più 1 in senso longitudinale) con l’obiettivo di rendere la struttura la più polifunzionale possibile.

Il Palasport può far convivere al suo interno tre diverse discipline sportive contemporaneamente: ogni settore è completamente autonomo e può essere isolato dagli altri attraverso la discesa di tende divisorie in vinilpelle, sollevabili da terra all’altezza di 7m e manovrate da un sistema di automazione elettrica per permettere di sfruttare l’intera superficie. Ogni settore è munito di una propria tribunetta retrattile in grado di ospitare 100 spettatori e con le tende completamente alzate, per un evento o una gara importante, la capienza supera i 300 posti.

Anche la scelta della pavimentazione è stata una conseguenza dell’obiettivo della polifunzionalità della struttura, scegliendo una soluzione in Elastiflex (una pavimentazione sportiva speciale in gomma naturale capace di assorbire gli urti più violenti e di tornare in posizione originale grazie a una camera d’aria interna.)

Uno dei valori aggiunti del Palasport è la capacità di poter ospitare tutte quelle discipline sportive che necessitano di doti acrobatiche, mettendo a disposizione un’ampia serie di attrezzature professionali.
In particolare un Trampolino elastico olimpico che permette di eseguire esercizi composti da diversi tipi di salti con rotazioni attorno all’asse longitudinale diventando la base insostituibile per tutti gli sport acrobatici e di un’imbragatura professionale in totale sicurezza e all’avanguardia, utilizzata nell’apprendistato delle rotazioni sull’asse verticale, per fare evoluzioni e salti mortali.